L’analisi di mercato ti permette di conoscere i bisogni dei tuoi potenziali clienti

Quando entri in un mercato con qualunque prodotto o servizio offerto è fondamentale che tu conosca l’andamento di quest’ultimo. Conoscere i tuoi potenziali clienti, la domanda, l’offerta e la modalità con la quale commercializzerai i tuoi beni\servizi sono solo i primi e fondamentali passi per una corretta analisi di mercato.

Il primo passo per una buona ricerca è l’individuazione sinergica dei bisogni e dei desideri dei consumatori. Un prodotto nasce da una domanda che un imprenditore si pone! Cosa manca al mercato? Quale bisogno o desiderio con il prodotto che andrò a commercializzare soddisferò?

Aggredire il mercato è un’azione piuttosto complessa, i dati e le informazioni sono le basi sulle quali si fonderanno le nostre analisi di mercato. Tutto ciò che c’è da sapere ci viene fornito attraverso ricerche, di tipo quantitativo e qualitativo. Le prime si riferiscono ad analisi statistiche e le seconde di tipo sociologiche, sondaggi e interviste sono le basi sulle quali poggerà l’analisi di mercato.

Ricerca di mercato – Lo strumento che ti darà le giuste informazioni su come insinuarti nel mercato

Una buona ricerca di mercato ti darà le giuste informazioni su come aggredire il mercato limitando al massimi i possibili errori.
Adesso ti daremo alcune informazioni, basilari, ma molto utili affinché tu possa ottimizzare la tua ricerca.  Le abbiamo suddivise in step:

1) Definisci l’obiettivo

E’ importante che tu abbia ben chiaro l’obiettivo della tua indagine e soprattutto che tipo di informazioni cerchi nello specifico; cosa vuoi sapere, che informazioni stai cercando dal mercato.

Gli obiettivi possono essere molteplici; sapere se le strategie di marketing che hai attuato stanno funzionando, se il target da te scelto ha recepito e ha conosciuto il bene\servizio che gli stai offrendo.

Le informazioni che cerchi per condurre una buona analisi di mercato possono essere di natura differente a seconda del tuo obiettivo.

Molte imprese effettuano ricerche di mercato fondandole solo su ricerche statistiche così da poter mostrare i dati agli investitori, oppure altre aziende effettuano ricerche di mercato solo per conoscere meglio i potenziali clienti e migliorare le prestazioni dei beni e dei servizi offerti.

2)Definisci la portata di mercato

Per un’efficace analisi di mercato è essenziale che tu definisca la portata del tuo mercato. Devi conoscere quanti ipotetici clienti hai per ogni prodotto\servizio che offri. Come?

Attraverso dei parametri demografici, quindi, sesso, età, ceto sociale; attraverso parametri geografici, o ancora attraverso parametri psicografici; solo dopo aver effettuato quest’operazione è necessario che tu restringa la tua ricerca prendendo in esame solo variabili realmente utili ai fini della tua ricerca ad esempio un’informazione spesso molto utile è il reddito medio del tuoi potenziali clienti, le modalità d’acquisto di quest’ultimi;

3)L’importanza del Target

Per condurre un’analisi di mercato è necessario che tu ti metta in contatto con il tuo target di riferimento. In base alle caratteristiche del tuo pubblico sceglierai la metologia più consona per approcciarti con quest’ultimi, le modalità sono varie e tutte efficaci se strutturate ad hoc per il tuo pubblico, ad esempio:

Se stai commercializzando bevande energizzanti puoi connetterti facilmente con il tuo target attraverso mail o meglio ancora tramite social, puoi effettuare sondaggi face to face in prossimità di un’università etc.

4)Il sondaggio – uno strumento molto potente ( per chi sa usarlo…)

Per una corretta analisi di mercato è bene che tu scelga quali domande porrai ai tuoi potenziali clienti. E’ bene che tu faccia domande precise sulle quali potrai facilmente prevedere le risposte.

Quando poni delle domande hai due opzioni: formularle in modo che gli utenti possano esprimere la propria opinione liberamente e quindi formulerai domande potenzialmente aperte; oppure potrai formulare delle domande chiuse riservando solo delle opzioni. Determina a priori il tipo di sondaggio che vuoi effettuare.

Questionari e interviste sono le tipologie di sondaggi. Le interviste sono sicuramente più efficaci poiché permettono all’intervistatore di approfondire il pensiero dell’intervistato ma risultano molto dispendiose in termini di tempo, i questionari son sicuramente più semplici da gestire e possono anche essere completati collettivamente

5)Come usare lo  strumento sondaggi

Internet offre delle piattaforme di sondaggi online, un mezzo piuttosto economico. Ovviamente per una corretta analisi di mercato se ti troverai a redigere dei sondaggi del genere, il tuo target di riferimento avrà una certa dimestichezza con i mezzi tecnologici e anche una certa disponibilità a contribuire volontariamente al sondaggio.

6)Campioni e sotto-campioni

E’ importante che tu raccolga un campione. E’necessario che il campione sia piuttosto numeroso affinché tu possa avere un indice di veridicità piuttosto elevato. Per ottimizzare la tua analisi di mercato potresti creare dei sotto-campioni

7) Il segreto di un buon sondaggio

Per una corretta analisi di mercato, è’bene che tu scelga coerentemente con il tuo target l’orario e il luogo del sondaggio.

Ad esempio, se vuoi conoscere il cocktail preferito di ragazzi maschi dai 18 ai 24 anni ti recherai probabilemente al centro della Movida Napoletana, Romana, Milanese etc dalle 23.00 alle 3 circa del mattino; Diversamente se vuoi conoscere la miscela di caffè preferita di uomini dall’età compresa dai 35 ai 60 effettuerai il sondaggio in una zona di uffici al mattino presto.

8) Ultimo Step-analizzare i dati

Alla fine del sondaggio dovrai analizzare i dati che hai a disposizione. Calcola accuratamente le medie e analizza tutti quei valori che trovi particolarmente anomali.

Ricorda l’analisi di mercato è uno strumento dispendioso quanto utile ed efficace per ottimizzare e migliorare i beni\servizi che offri. Ogni informazione può essere cruciale ed è per tale motivo che l’analisi deve essere effettuata con la massima accuratezza.

Mategy ti ha offerto un breve e sintetizzato percorso informativo per realizzare un’efficace analisi di mercato. Tutto ciò che c’è da sapere affinché tu possa limitare al massimo i potenziali errori.